Biografie

Giovanni Baule
È Professore Ordinario di Disegno Industriale presso la Scuola del Design, dove è stato Presidente del Corso di Laurea in Design della Comunicazione dalla sua istituzione e Co-coordinatore del Dottorato in Disegno Industriale e Comunicazione Multimediale. Esperto di comunicazioni visive, si occupa di teoria e metodi del progetto di design della comunicazione. Promotore del centro Design della Comunicazione per il Territorio – DCxT coordina ricerche nell’ambito del Design dell’Accesso Comunicativo.
È direttore scientifico della collana ‘Design della Comunicazione’- edizioni Franco Angeli, membro del comitato scientifico di MuVi – International exhibition of video and moving image on synesthesia and visual music e Scientific Istitutional Partner dell’International Journal of McLuhan Studies.
Dal 1985 al 2008 è direttore di ‘Linea Grafica’- (XIV Premio Compasso d’Oro), dal 1990 al 1996 è direttore di ‘Area’ (segnalazione al XIX Compasso d’Oro). Già membro del Comitato scientifico del Museo dell’Illustrazione di Ferrara, del Comitato Direttivo di ADI, è membro onorario di AIAP, Associazione Progettisti della Comunicazione Visiva.

Valeria Bucchetti
È professore associato di Disegno Industriale presso il Dipartimento di Design (Politecnico di Milano); docente di Design della comunicazione nel Corso di laurea in Design della comunicazione, del quale è coordinatrice, e di Design della comunicazione e Culture di genere nei corsi di laurea Magistrale della Scuola del Design. Visual designer, laureata in D.A.M.S (Università degli Studi di Bologna), dottore di ricerca in Disegno industriale. Socia AIAP dal 1989, è stata membro dell’osservatorio dell’ADI Design Index; è membro del Collegio di Dottorato in Design e del comitato di redazione della collana di Design della comunicazione (FrancoAngeli). La sua attività di ricerca è orientata in particolare negli ambiti dell’identità visiva e dell’identità di prodotto, dell’identità di genere e degli stereotipi comunicativi, e più in generale ai sistemi di comunicazione visuali. Ha vinto il premio Compasso d’Oro (1995) come co-autore del catalogo multimediale per il Museo Poldi Pezzoli.

Elena Caratti
È ricercatore di ruolo presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e Professore aggregato presso il Corso di Laurea in Design della Comunicazione (Scuola del Design, Politecnico di Milano). Dopo la laurea in Architettura ha frequentato un Master in E-Design e un Dottorato di Ricerca in Disegno industriale e comunicazione multimediale presso il Politecnico di Milano. Le sue attività di ricerca riguardano principalmente la formazione di base e l’ambito delle culture visive, con particolare interesse alla rappresentazione di genere attraverso i media. Su questi temi ha condotto workshop in Italia e all’estero. È membro del Centro di Ricerca Interuniversitario Culture di Genere.

Marta Isabella Reina
Si è laureata con lode nel 2012 presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano, Corso di Laurea Magistrale in Design della Comunicazione, con una tesi sugli stereotipi di genere negli spot pubblicitari dei giocattoli.
Ha collaborato con il gruppo di ricerca dcxcg partecipando al progetto “Piattaforma interdisciplinare per la comunicazione di genere: il Design della Comunicazione nella formazione e nel progetto” (Bando Giovani ricercatori 2006-2011) e alla ricerca “La dimensione di genere nel campo del Design” (Bando Farb 2013).
Attualmente svolge il dottorato di ricerca in Design presso la Scuola di Dottorato del Politecnico di Milano con una ricerca sui temi del Design della Comunicazione per le Culture di genere, finalizzata alla creazione di modelli ed artefatti per l’innovazione sociale e culturale.

Umberto Tolino
Laureato con lode in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano con una tesi per Philips Design. Socio AIAP, dal 1997 realizza progetti di visual, product e interaction design. Nel 2001 è socio fondatore del collettivo rnd_lab con cui ha sviluppato diversi progetti pubblicati su riviste del settore. Selezionato in due edizioni della ADI Design Index per il Compasso d’Oro, ha partecipato alla mostra: The New Italian Design della Triennale di Milano con l’orologio da parete rnd_time.
Dal 2001 è docente di comunicazione visiva presso i corsi di laurea e i master del Politecnico di Milano dove, dal 2010, è ricercatore di ruolo presso il Dipartimento di Design. Dal 2007, è visiting professor presso l’università Unisinos di Porto Alegre, Brasile. Dal 2013 è membro del Centro di Ricerca Interuniversitario Culture di Genere.

Salvatore Zingale
È ricercatore e docente di Semiotica del progetto al Dipartimento di Design del Politecnico di Milano, dove è coordinatore scientifico del laboratorio HumanitiesDesign Lab. I suoi interessi di ricerca nell’ambito della semiotica del progetto comprendono: il ruolo dell’attività interpretativa nei processi progettuali; lo studio dei processi inventivi; la dimensione visuale nel design e nella comunicazione; lo sviluppo degli aspetti dialogici del design; il formarsi degli abiti mentali e di comportamento. Fra le sue pubblicazioni in volume: Segni sui corpi e sugli oggetti (a cura di, con M.A. Bonfantini, Moretti&Vitali 1999); La semiotica e le arti utili in undici dialoghi (a cura di, Moretti&Vitali 2005); Gioco, dialogo, design. Una ricerca semiotica (ATì Editore, 2009); Interpretazione e progetto. Semiotica dell’inventiva (FrancoAngeli, 2012).